Questa seconda, imperdibile, edizione porterà nella città dei fiori i più grandi nomi del panorama jazzistico internazionale... 

Dal 15 al 20 AGOSTO torna UNOJAZZ SANREMO!!!
 

Direzione Artistica: Antonio Faraò - Organizzazione: DEM’ART Società Cooperativa

 

Unojazz 2016 si apre Lunedì 15 Agosto con IROKO JAZZ QUINTET... un quintetto che si propone di fondere il jazz più genuino con il repertorio ed i ritmi Afro-cubani, proponendo una musica originale dal sapore fresco ed allo stesso tempo travolgente, unico nel suo genere per il suo sound raffinato ed al contempo ricco di energia e calore!

 

Sempre in occasione della serata d'anteprima di Unojazz 2016, salirà sul palco la JAZZ AMBASSADORS BIG BAND... una delle più longeve Big Band italiane, nata nel 1979 a Imperia da un'idea di Emilio Lepre. 
Con loro si asibiranno LUIGI TESSAROLLO, figura di spicco nel panorama jazz nazionale e LUIGI DI NUNZIO, promessa del jazz italiano che vanta già collaborazioni con artisti come Michael Buble e Antonio Faraò.

 

Martedì 16 Agosto saliranno sul palco i FIVE FOR JAZZ! 
Pietro Tonolo, Davide Boato, Luigi Bonafede, Marco Micheli e Francesco Sotgiu incanteranno il pubblico con un line up inedito. 

 

Il BENNY GOLSON QUARTET intratterà invece il pubblico nella seconda parte della serata di Martedì 16 Agosto....
Benny Golson, universalmente noto come leggenda del jazz, è autore di brani storici considerati a tutti gli effetti “standard”: “I Remember Clifford” (in memoria dell’amico Clifford Brown), “Stable Mates”, la mitica “Killer Joe” e “Along Came Betty”. 

 

Mercoledì 17 Agosto salirà sul palco Stefano Cocco Cantini con il suo STEFANO CANTINI QUARTER... un quartetto di respiro internazionale con Luigi Martinale al piano, il contrabassista russo Youri Goloubev e il batterista brasiliano Zaza Desiderio Official.

 

La terza serata di Unojazz sarà chiusa niente meno che dagli INCOGNITO!
Dal 1979, anno del debutto discografico degli Incognito con l’innovativo Jazz Funk, al loro ultimo progetto, sono trascorsi trentasei anni, nei quali più di cento artisti si sono alternati nel gruppo... Tanti i brani indimenticabili della loro ricca discografia: Still A Friend Of Mine, Always There, Everyday, Nights Over Egypt, I Hear Your Name, Deep Waters e Colibrì, solo per citarne alcuni. 

 

Giovedì 18 Agosto, in occasione della quarta serata di Unojazz, salirà sul palco l'Orchestra Sinfonica di Sanremo... che vanterà uno special guest d'eccezione quale Franco Ambrosetti, conosciuto il tutto il mondo per aver suonato in tutti i più importanti festival jazz internazionali e per aver collaborato con i più importanti jazzisti su scala mondiale.

 

Venerdì 19 Agosto sarà la volta dei LINGOMANIA! 
Nel 1986 l’uscita di "Riverberi" segnò non solo l’atteso esordio discografico del già noto gruppo Lingomania, ma anche una vera svolta nella produzione jazzistica italiana per la natura decisamente originale delle composizioni, l’alta qualità della produzione, l’estetica collettiva della band, la cover concept e, naturalmente, la bravura dei musicisti....

 

La grandiosa Tania Maria animerà invece la seconda parte della serata di Venerdì 19 Agosto... internazionalmente conosciuta per la sua frizzante vocalità e il suo virtuosismo al pianoforte, propone una musica dalle molteplici sfaccettature, un insieme di stili, dalla samba al jazz, dal pop al corinho brasiliano, capace di dar vita a un suono unico, che ha saputo conquistare le platee di tutto il mondo.

Sabato 20 Agosto sarà la volta di David Linx.

È cantante, paroliere, compositore, produttore e polistrumentista, nato a Bruxelles nel marzo 1965. Il suo debutto risale al 1980 e da allora David Linx ha registrato più di quindici album, lavorando con grandi nomi della musica

David Linx voce, Diederik Wissels piano, Christophe Wallemme contrabbasso,Donald Kontomanou batteria.

 
 

Un quintetto internazionale di “All Stars” illuminerà il palco del festival con un concerto di chiusura di altissimo livello.

Joe Lovano: sassofonista. Un musicista di notevole spessore, universalmente apprezzato nel mondo del jazz, con alle spalle una carriera artistica ormai vastissima, ricca di esperienze e di riconoscimenti.

Didier Lockwood: figlio spirituale di Stéphane Grapelli, si è spinto più in là di ogni altro nello sperimentare la magia del violino del jazz rock fusion.

Antonio Faraò: pianista ammirato da Herbie Hancock, ha suonato e registrato con i più prestigiosi artisti. Il suo stile è inconfondibile: una brillantezza tecnica con un impetuosa carica emotiva, una notevole vena compositiva e un travolgente senso ritmico.

Lars Danielsson: bassista ha avuto una notevole carriera internazionale lavorando al fianco di artisti del calibro di Charles Lloyd e Brecker Brothers. È oggi considerato uno dei più rilevanti musicisti jazz europei.

Lenny White: considerato uno dei batteristi padri fondatori del genere fusion, White, nella sua lunga carriera, ha inciso pietre miliari della storia del Jazz come “Bitches Brew” di Miles Davis, “Red Clay” di Freddie Hubbard.

Ad animare le vie affollate della citta' dei fiori, la SAXY BEAT STREET BAND.

Saxy Beat è un giovanissimo gruppo di sassofonisti e percussionisti locali diretti dal Prof. Simone Giacon
(docente, musicista) caratterizzati da una forte vocazione allo spettacolo, all'”animazione marciante” e da un repertorio molto ritmato e coinvolgente.

LA BAND

Direzione, arrangiamenti, sax contralto: Simone Giacon
sax soprano:Francesca Pellegrino
sax contralto: Matteo Brescia
sax tenore: Paolo d’Aloisio
sax tenore: Davide Rellini
sax tenore: Angelica Pellegrino
sax baritono: Davide Nari
sax baritono: Patrizia Penazzo
rullante, ritmica: Samuele Crespi
cassa: Alessandro Raspaldo

Il prossimo 23 aprile presso il Teatro del Casinò di Sanremo si terrà l'Anteprima della seconda edizione di UNO JAZZ SANREMO 2016,  Festival Internazionale  di Jazz nato dalla collaborazione tra il Comune di Sanremo e Unogas Energia, patrocinato dal Casinò stesso, che ha avuto un importane riconocimento di pubblico e critica, vincendo il premio della Regione Liguria come una delle migliori manifestazioni del 2015.

Il 23 aprile per l'occasione si esibirà un quartetto d'eccezione LAGRENE FARAO’ WILLIS WHITE QUARTET composto tra l'altro da alcuni degli artefici del successo della prima edizione del Festival: 

Antonio Faraò, pianista di fama internazionale nonchè direttore artistico della Rassegna che ha deliziato il pubblico il 22 agosto  insieme a Jack Dejohnette, Chris Potter ed Eddie Gomez di un concerto indimenticabile e Bireli Lagrene, versatile chitarrista francese, esibitosi col proprio gruppo il 23 agosto a chiusura del Festival stesso, che ha letteralmente inchiodato i presenti ai propri posti , nonostante una pioggia battente… Chiudono la formazione Lenny White alla batteria e Gary Willis al basso, due artisti con alle spalle innumerevoli collaborazioni con i più grandi nomi della musica internazionale (Chick Corea, Miles Davis, Wayne Shorter…).

L'inizio del concerto è previsto alle ore 21.00.
Proprio per la sua natura di Anteprima della Rassegna estiva i patrocinatori:, Unogas Energia, Comune e Casinò di Sanremo hanno pensato di omaggiare il pubblico con l'entrata libera al concerto. 

 

Tra gli artisti presenti nella prossima edizione di UNO JAZZ SANREMO 2016 che si svolgerà dal 15 al 20 agosto, ci saranno Luigi Bonafede che ritorna a Sanremo con i Five For Jazz dopo 32 anni i Lingomania, gruppo storico degli anni 80',   il quartetto di Benny Golson vera icona del jazz mondiale, la storica Funk band Incognito, l’Orchestra Sinfonica di Sanremo con un ospite d'eccezione il trombettista Franco Ambrosetti a seguire la straordinaria pianista e compositrice brasiliana Tania Maria col suo  quartetto ed infine un quintetto stellare con Joe Lovano, Antonio Faraò, Didier Lockwood, Lars Dannielsson, Lenny White. Per l’occasione Sanremo ospiterà 11 concerti tra quelli principali e i  vari Eventi collaterali con oltre un centinaio di musicisti.

 

Coordina e organizza  la Dem'Art Società Cooperativa.  

 

GRATUITO

EVENTO